FR. ENZO BIANCHI, FONDATORE E GIÀ PRIORE DI BOSE, ALLA 70° SETTIMANA LITURGICA NAZIONALE

Si trasmette ai Sigg. Direttori Responsabili e Giornalisti una video-intervista realizzata dall’Ufficio Diocesano per le Comunicazioni Sociali insieme con Fr. Enzo Bianchi, fondatore e già priore di Bose, autore della Prolusione introduttiva della 70° Settimana Liturgica Nazionale.

Fr. Enzo Bianchi sintetizza nel video la sua più ampia riflessione esposta durante la Prolusione, dal titolo “Che significa essere cristiani in una società secolarizzata?”, indicando come, in una società che non può effettivamente dirsi cristiana, la testimonianza dei discepoli di Gesù coincide con la capacità coraggiosa di portare un messaggio di fede, speranza e carità, proprio a partire dall’esperienza della “carne” umana, della “carne” di ogni umanità: «Un cammino di umanizzazione vera, autentica, secondo Cristo – ha detto infatti Bianchi – è il cammino della santità e viceversa».

La 70° Settimana Liturgica Nazionale, che ha avuto inizio oggi 26 agosto a Messina, conta più di cinquecento presenze al Palacultura. Altri fedeli e studiosi di liturgia hanno seguito la prima giornata dell’evento attraverso la diretta streaming.

Il file può essere scaricato dal link https://bit.ly/2ZmA9Jq e può essere utilizzato dagli operatori e giornalisti per seguire la 70° Settimana Liturgica Nazionale. La serie completa delle produzioni è reperibile nell’apposita area stampa del sito www.70settimanaliturgicanazionalemessina.it

Al Palacultura, a partire da questa mattina, è disponibile l’Equipe dell’Ufficio Diocesano per eventuali chiarimenti e approfondimenti.

Si prega di dare massima diffusione al Comunicato.

Messina, 26 agosto 2019

 

don Marcello Pavone

Delegato Rapporti Stampa per la 70° Settimana Liturgica Nazionale

tel. 338.7177608 – e-mail p.marcello_th_lit@email.it

 

don Piero Di Perri Santo

Direttore dell’Ufficio Diocesano per le Comunicazioni Sociali

tel. 090.6684203 – cell. 340.3549035 – e-mail ufficiocomunicazionisociali@diocesimessina.it

 

 

Comunicato del 26/08/2019 ore 19.00, n. 15/2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *